Osservatorio Mecspe: le Pmi volano all’insegna dell’innovazione e della trasformazione digitale

EMBED
Una Campania con uno spirito economico votato all’internazionalizzazione dei propri prodotti, capace di affermarsi sui mercati internazionali e di crescere più delle tradizionali aree produttive del Paese, posizionandosi al quarto posto fra le regioni italiane più dinamiche per export. Lo certificano i dati ISTAT del II trim. 2019 che segnano un aumento del +10% per il territorio campano, e lo conferma anche l’Osservatorio MECSPE focus Campania, presentato oggi da Senaf presso l’Università Federico II di Napoli, in occasione dei “LABORATORI MECSPE, la via italiana alla fabbrica intelligente”. L’appuntamento, che precede la prima edizione di MECSPE Bari (28-30 novembre, Nuova Fiera del Levante), è stato organizzato in collaborazione con il DAC (Distretto Aerospaziale Campano) e con il patrocinio del DICMaPI (Dipartimento di Ingegneria Chimica, dei Materiali e della Produzione Industriale dell’Università Federico II), e ha visto la partecipazione di numerose eccellenze imprenditoriali campane chiamate a raccontare il processo di trasformazione digitale nel comparto manifatturiero.