Unicredit, il ministro Catalfo a Napoli: «Preferirei prevenire le crisi, non intervenire in emergenza»

Martedì 3 Dicembre 2019
video
Il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo commenta il piano di Unicredit che prevede il taglio di 8mila posti di lavoro in Europa, soprattutto in Italia, Germania e Austria. «Vedremo di capire cosa sta avvenendo e di intervenire in caso di esuberi», spiega l'esponente del governo del Movimento 5 Stelle. «Preferirei anticipare le crisi, non intervenire in emergenza», aggiunge Catalfo parlando da Napoli. © RIPRODUZIONE RISERVATA