J-Ax difende Achille Lauro e s’infiamma su IG: «Se lo fanno americani e inglesi dite che è arte»

Giovedì 24 Settembre 2020
Video
J-Ax pubblica su Instagram una serie di stories al vetriolo in cui difende Achille Lauro e la nuova generazione musicale. Il rapper commenta a caldo quanto succede a Storie Italiane su Rai 1 con ospiti Roberto Alessi e Don Backy su alcune affermazioni di Renato Zero. “Si stanno facendo tutto un viaggio, con vent’anni di distanza rispetto all’America – esordisce il rapper – dicendo delle castronerie allucinanti e offendendo Achille Lauro sotto tutti i punti di vista. [...] ‘I giovani hanno perso d’identità’? Fatevelo dire da uno che non è giovane: voi che cosa facevate negli Anni Sessanta e Settanta quando c’erano il rock e il punk? Parlavano d’amore quei testi? Non siete andati oltre le canzoni d’amore di regime che piacevano tanto.” E conclude: “Non capite il contesto delle canzoni, a volte le cose non vanno prese alla lettera però, quando lo fanno americani e inglesi, il vostro provincialismo dice che quella è arte. Siete ridicoli!” Video: Instagram / Foto copertina: Ufficio Stampa
Renato Zero presenta il suo nuovo album: scopri che cosa ha raccontato © RIPRODUZIONE RISERVATA