Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

CORONAVIRUS

Linus e le discoteche chiuse: «Ma quando le avete riaperte eravate ubriachi?»

Lunedì 17 Agosto 2020
Video

All’indomani del Ferragosto, il Governo ha disposto la chiusura delle discoteche e sale da ballo in tutta Italia. Per lunghe settimane, infatti, le immagini che abbiamo visto hanno documentato situazioni fuori controllo e senza precauzioni. L’ultimo caso che ha fatto discutere è stato il dj set di Elettra Lamborghini in Puglia, ma prima di lei molti altri si sono esibiti in ambienti senza l’ombra di una mascherina. Tra le reazioni sociale spiccano le parole spese da Linus su Instagram: «E così, da oggi, quando peraltro non conta quasi più niente, le discoteche torneranno a restare chiuse – esordisce – ma quale imbecille di politico, governatore, sindaco o questore poteva pensare che si potessero aprire e non avere assembramenti?!?» E continua: «Perché le avete fatte aprire, eravate ubriachi o interessati? A Ibiza, capitale delle discoteche europee, hanno avuto il coraggio di tenerle chiuse. [...] I ragazzi hanno migliaia di altri modi per divertirsi. È stupido favorire i problemi».

I-Land, tutto ciò che c’è da sapere sul reality k-pop e dove vederlo

Ultimo aggiornamento: 12:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA