Mattarella: «Capo stato uomo solo ma libero se obbediente a propria coscienza»

Venerdì 12 Novembre 2021
Video

(Agenzia Vista) Roma, 11 novembre 2021 "'Ho servito il Paese con correttezza istituzionale e dignità morale". Con queste parole il presidente della Repubblica, Giovanni Leone, si congedava dagli italiani alla vigilia del semestre bianco. Ennesima testimonianza dell'altissima sensibilità istituzionale che per tutta la vita aveva ispirato le sue scelte". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo all'incontro di studio "Giovanni Leone. Presidente della Repubblica 1971-1978" nel ventesimo anniversario della scomparsa. Quirinale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

© RIPRODUZIONE RISERVATA