Mika, le parole per il Libano devastato: «Ciò che è accaduto toglie il respiro» (6_20200805083526)

Mercoledì 5 Agosto 2020
Video

Sono ore drammatiche per il Libano, devastato nel cuore della sua capitale da diverse esplosioni che hanno causato decine di vittime. Di fronte alle immagini di morte, Mika – lontano da Beirut – affida ai social un pensiero per la sua città. “Guardando, leggendo con preoccupazione, tristezza e orrore gli eventi di Beirut. – ha scritto su Twitter – Ciò che è accaduto, la distruzione, i feriti e le vite perdute toglie il respiro. Forse non sappiamo ancora come sia successo ma il danno e la sofferenza sono orribili.” E aggiunge un ricordo personale: “Esattamente in questo giorno, quattro anni fa mi esibivo a Baalbek in Libano. Ho trascorso la mattina riguardando quelle immagini straordinarie. E ho finito la mia giornata vedendo immagini di Beirut oggi che gelano fino al midollo. Il mio cuore è con Beirut e con il Libano.”
Beyoncé in 'Black Is King': e c'è anche la figlia Blue Ivy

© RIPRODUZIONE RISERVATA