Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bimba che piange al confine tra Usa e Messico, è la foto dell'anno

Sabato 13 Aprile 2019
Video
Una fotografia che ha commosso il mondo: la bimba honduregna di due anni che piange mentre la mamma viene perquisita al confine tra Messico e Stati Uniti. È questo lo scatto che ha vinto l'edizione 2019 del World Press Photo, il più importante premio di fotogiornalismo al mondo. A firmarlo, il fotoreporter John Moore, vincitore in carriera di vari premi, fra cui un Pulitzer. La foto si intitola 'Crying girl on the border' e mostra Sandra Sanchez e sua figlia Yanela mentre vengono fermate dagli agenti, dopo aver attraversato illegalmente il confine tra Messico e Stati Uniti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA