Il Giappone riapre la caccia alle balene dopo 30 anni

Lunedì 1 Luglio 2019
video

Dopo trent'anni il Giappone riapre la caccia alle balene a fini commerciali. La decisione è stata presa dopo l'uscita formale dalla Commissione internazionale sulla caccia ai cetacei formalizzata ieri e alla quale aveva aderito nell'88, pur continuando a uccidere le balene per una presunta "ricerca scientifica". L'Agenzia nazionale della pesca di Tokyo ha fissato la quota massima di 227 esemplari da catturare da qui alla fine anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA