Messico, rimosso da corpo di una donna tumore da 60 chili

Martedì 12 Agosto 2014
Video
Un tumore da 60 chili è stato rimosso con successo dal corpo di una donna di 51 anni da un gruppo di chirurghi messicani. Secondo quanto riferito dall'Istituto messicano della Previdenza sociale, il tumore si era sviluppato nelle ovaie e rappresenta un unicum: mai era stato estratto un tumore tanto grande, rimasto non curato per tanto tempo. La donna, Mercedes Talamantes, ha infatti confessato di aver convissuto per cinque anni con il tumore, senza farsi visitare da nessun medico e senza uscire di casa per due anni consecutivi, per paura che le dicessero che stava per morire. Nel corso di una conferenza stampa a Cabo San Lucas ha aggiunto di essere andata a farsi visitare soltanto quando ormai non riusciva più a camminare e né a lavarsi.
Ultimo aggiornamento: 24 Settembre, 11:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA