De Luca: «Vecchi cinghialoni che fanno footing andrebbero arrestati per oltraggio al pudore»

Video
EMBED
«Vecchi cinghialoni che fanno footing senza mascherina andrebbero arrestati per oltraggio al pudore». Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in diretta per l'aggiornamento settimanale sull'emergenza Coronavirus«La fase 2 in Campania è già cominciata, anche se non molti a livello nazionale se ne sono già accorti»,  ha detto De Luca il quale ha anche sottolineato che, a livello nazionale, «è ripreso in grande stile il litigio e l'accapigliamento». «Per noi in Campania la fase due significa cose chiare ma anche cose straordinarie: decideremo quello che decideremo e faremo quello che faremo facendo ogni due settimane le verifiche».

Coronavirus, a Roma 33 nuovi casi (56 nel Lazio). Calo record per il terzo giorno consecutivo

De Luca insiste sulle mascherine. «Chi non indossa le mascherine - ha ammonito il presidente della Regione Campania - è una bestia perché non ha rispetto per anziani e famiglie e perché non ha rispetto per il lavoro immane fatto dalla Regione per consegnarle». De Luca ha anche annunciato che, successivamente, le mascherine saranno disponibili anche nei supermercati come nelle farmacie. «Noi - ha detto ancora - le abbiamo prodotte, acquistate e consegnate a 2,5 milioni di famiglie» per questo «deve corrispondere un atteggiamento di responsabilità».