Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ballottaggi, l'appello di Salvini agli alleati di coalizione: «Dove il centrodestra è unito si vince»

Giovedì 16 Giugno 2022
Video

(LaPresse) «Siamo partiti da zero e siamo arrivati a dare un contributo alla vittoria dei sindaci di Palermo e Messina. Per un movimento partito con zero soldi, con una campagna elettorale a mani nude, in due mesi raccogliere 10mila consensi dei palermitani e arrivare a governare questa straordinaria, splendida città è motivo di grande orgoglio. Allora perchè non replicare in grande stile il progetto di Prima l'Italia alle prossime elezioni regionali». Queste le parole del leader della Lega Matteo Salvini, oggi a Palermo per incontrare il neo sindaco Roberto Lagalla. Salvini ha poi aggiunto: «Mi auguro che in tutti i comuni in cui si va al voto contro le sinistre domenica prossima, Fratelli d'Italia e Forza Italia diano una mano. Faccio l'esempio di Verona dove il centrodestra unito vince col 60%, diviso perde; facci l'esempio di Parma, di Carrara. Tanti comuni dove mi auguro che gli amici di Fratelli d'Italia e Forza Italia diano una mano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA