Crisi governo, Razzi: «L'esecutivo tiene, ognuno pensa alla pagnotta a casa»

Martedì 19 Gennaio 2021
Video

«Oggi arrivano a 155-156...massimo 158, dalla prossima settimana altro che 160, a 170 arrivano». È questo «il pronostico di Antonio Razzi». «Ma di cosa stiamo parlando? Se non ci fosse stato il referendum sul taglio dei parlamentari pure pure, ma adesso...con 345 parlamentari in meno, si guardano in faccia e dicono: andiamo avanti. Come si dice a Napoli: Cca nisciuno e' fesso, ha dichiarato l'ex senatore che poi ha aggiunto: «Tutti vogliono portare la pagnotta a casa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA