Cunial senza green pass respinta anche al drive in: «Una folle discriminazione»

Lunedì 24 Gennaio 2022
Video

(Agenzia Vista) Roma, 24 gennaio 2022

Sara Cunial, la deputata ex M5s e no vax non può accedere a Montecitorio perché senza green pass, ma le è stato impedito anche di votare presso il drive in allestito nel parcheggio per i positivi. La parlamentare ha commentato così: «Mi è stato negato l'accesso alla Camera. Sicuramente quereleremo chi ci ha detto di no e il presidente della Camera, Roberto Fico. Siamo in presenza di un abuso e di una dittatura. Questa è una norma contro la sottoscritta abbiamo chiamato i Carabinieri e siamo pronti ad invalidare l'elezione del presidente della Repubblica».

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

© RIPRODUZIONE RISERVATA