Ex Ilva verso il commissariamento,
Arcelor Mittal si ribella

EMBED
L'ex Ilva va verso l'amministrazione straordinaria. Dopo l'incontro con aziende dell'indotto e sindacati, il governo ha garantito che a giorni saranno nominati i commissari straordinari, assicurando che la scelta ricadrà su figure che abbiano una professionalità e una competenza specifica nel settore siderurgico. Palazzo Chigi ha poi annunciato modifiche al decreto legge per garantire la continuità produttiva e aziendale, oltre all'intenzione di «mettere in campo un ammortizzatore sociale unico». Si prospetta un duro braccio di ferro con Arcelor Mittal, che parla di «grave violazione dell'accordo di investimento».