I droni con la voce del sindaco di Messina per chi esce di casa: «Dove c*** andate?»

Mercoledì 25 Marzo 2020
video
(Agenzia Vista) Messina, 25 marzo 2020

Controlli con i droni del sindaco di Messina, Cateno De Luca, per spaventare chi viola le restrizioni della quarantena uscendo di casa. Il primo cittadino ha deciso di monitorare personalmente che vengano rispettate le misure facendo in modo che dai droni si possa sentire la sua voce mentre sgrida i furbetti: «Dove c*** andate? Vi mando a casa a calci in c***»

Fonte: Facebook/Cateno De Luca
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it © RIPRODUZIONE RISERVATA