Incidenti sul lavoro, Draghi: «Ancora molto da fare per la sicurezza»

Giovedì 26 Maggio 2022
Video

(LaPresse) - «Molto però resta ancora da fare - a partire dalla sicurezza dei lavoratori. Voglio ricordare, ancora una volta, le persone che hanno perso la vita mentre lavoravano – oltre 1.200 nel solo 2021. Alle loro famiglie, ai loro colleghi, esprimo la più sentita vicinanza del governo e mia personale». Così il presidente del Consiglio Mario Draghi intervenendo al congresso della Cisl, in corso a Roma. «Con la collaborazione attiva di voi sindacati, siamo intervenuti per rafforzare e rendere più partecipato il sistema dei controlli. Potenziare le attività ispettive, però, non basta. Le aziende devono fare attività di formazione, di manutenzione, di prevenzione. È un tema di civiltà, che qualifica una democrazia», ha aggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA