L'ex ministra Trenta rinuncia alla casa delle polemiche

Martedì 19 Novembre 2019
video
Prima le accuse bipartisan, poi l'inchiesta della procura militare. L'ex ministra della Difesa Elisabetta Trenta rinuncia alla casa delle polemiche, quella che le era stata data quando era al governo e in cui vive ancora dopo che è stata riassegnata al marito militare. «Non voglio alimentare polemiche lasceremo l'appartamento, mio marito ha già presentato la rinuncia», annuncia l'ex membro del governo Conte 1 ribadendo la sua correttezza. «Sono una persona per bene, devo aver dato fastidio a qualcuno», aggiunge. Ieri anche Di Maio aveva chiesto all'ex ministra pentastellata un passo indietro. Il fascicolo aperto dal procuratore militare Antonio Sabino è senza indagati ne ipotesi di reati: «Un atto dovuto - ha precisato il magistrato - per sgomberare ogni dubbio». © RIPRODUZIONE RISERVATA