Mafia nigeriana, raffica di arresti in tutta Italia

EMBED
Blitz della polizia contro la mafia nigeriana su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Bari. Sono finite in manette 32 persone, in diverse regioni italiane e anche all'estero, accusate di una serie di reati tra cui l'associazione mafiosa finalizzata al favoreggiamento della immigrazione clandestina, alla tratta di esseri umani, alla riduzione in schiavitù, alle estorsioni, alle rapine, alla violenza sessuale e allo sfruttamento della prostituzione e dell´accattonaggio. Gli arresti sono stati eseguiti in Puglia, Sicilia, Campania, Calabria, Marche, Basilicata, Lazio, Emilia Romagna, Veneto e in Germania, Francia, Olanda e Malta.