'Ndrangheta: 15 arresti per estorsione e usura in cinque province italiane

Lunedì 25 Ottobre 2021
Video

(LaPresse) Raffica di arresti da parte di polizia, carabinieri e Guardia di Finanza, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Brescia, a seguito dell'operazione congiunta atto finale. Sono 15 le persone fermate nelle province di Brescia, Milano, Cremona, Ascoli e Reggio Calabria con le accuse di usura e estorsione di stampo mafioso a danno di diversi impreditori. Reati che sarebbero stati commessi anche durante l'ultimo periodo di lockdown.

© RIPRODUZIONE RISERVATA