Nuovo Dpcm, Conte: «Scongiurare un nuovo lockdown generalizzato»

Domenica 18 Ottobre 2020
Video

«Questo provvedimento dovrà consentirci di affrontare questa nuova ondata di contagi che sta interessando severamente non solo l'Italia, ma l'intera Europa. Non possiamo perdere tempo, dobbiamo agire mettendo in campo tutte le misure necessarie a scongiurare un nuovo lockdown generalizzato». Sono le parole con cui il premier, Giuseppe Conte, ha aperto la conferenza stampa per illustrare il nuovo Dpcm con le ulteriori restrizioni decise per arginare la pandemia di coronavirus. Concesso ai sindaci il potere di imporre il coprifuoco nei propri comuni alle 21. Stop agli sport dilettanti di squadra. Per le piscine la decisione slitta invece di una settimana per fare in modo che le strutture si adeguino tutte alle restrizioni previste. I locali senza posti a sedere dovranno chiudere alle 18, mentre i ristoranti potranno chiudere alle 24. Per quanto riguarda la scuola, le lezioni saranno ancora possibili in presenza, ma con ingressi flessibili e turni pomeridiani alle superiori. «Il Paese non può permettersi una nuova battuta d'arresto che finirebbe per compromettere severamente l'intero tessuto economico», ha aggiunto Conte.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA