Omicidio Voghera, la sorella della vittima: «L’assessore è un assassino»

Giovedì 22 Luglio 2021
Video

(Agenzia Vista) Pavia, 22 Luglio 2021

L’assessore alla Sicurezza Massimo Adriatici «è un assassino, così come tutti quelli che parlano male di mia fratello». Lo ha gridato la sorella di Youns El Boussettaoui, Bahija, davanti al bar di Voghera dove è stato ucciso da un colpo di pistola partito dall’arma del politico locale il 39enne marocchino. «Lo ha ammazzato perché voleva farlo. Ditemi se per voi è giusto? O è solo perché è un marocchino? I carabinieri dicono che siamo clandestini, ma abbiamo tutti la cittadinanza italiana, abbiamo la residenza e lavoriamo».

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA