Pescasseroli, più di venti cani uccisi dai lupi

EMBED

Più di 20 cani aggrediti e uccisi dai lupi. Un fenomeno, sempre più diffuso, nel centro abitato di Pescasseroli, in provincia dell'Aquila, e nei paesi limitrofi. Le predazioni, di due o più lupi appenninici, sono avvenute tutte in tarda serata e in orari notturni. La maggior parte dei cani uccisi erano custoditi all’interno dei cortili delle abitazioni. I lupi si sono spinti anche nei giardini di strutture ricettive.