Ginecologo arrestato a Catanzaro: usa cure alternative non scientifiche e paziente muore

Lunedì 24 Gennaio 2022
Video

(LaPresse) È accusato di omicidio colposo un medico ginecologo di Catanzaro per il quale la polizia ha dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari. L’ipotesi è che il ginecologo non abbia effettuato una corretta diagnosi e non abbia apprestato il necessario trattamento terapeutico su un paziente con gravissime e molteplici patologie pregresse (cardiopatia con acuzie di infarto nel 2007, ipertensione, ipercolerestolemia, diabete, problemi di prostata), poi deceduto per un infarto del miocardio, e lo abbia ‘curato’ con pratiche non riconosciute dalla scienza medica, procrastinando il ricovero ospedaliero e impedendo l’attivazione di idonee terapie salvavita. Un comportamento non occasionale per il medico che ha utilizzato cure alternative alla medicina ‘ordinaria’, prive di validità scientifica, anche in relazione a una paziente affetta da covid-19, mettendo in pratica i suoi messaggi antiscientifici diffusi sul suo profilo facebook, seguito da tantissimi follower.

Ultimo aggiornamento: 12:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA