Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Carenza di Vitamina D, aumenta il rischio ictus e demenza

Venerdì 17 Giugno 2022
Video

La carenza di vitamina D è una condizione che dovremmo proprio evitare. Il nostro organismo, infatti, quando si vede privato di tale elemento va in sofferenza e rischia di presentarci un conto salato. C’è uno studio, a tal proposito, che suggerisce come specie in tarda età esista un legame tra carenza di questa vitamina e lo sviluppo di malattie degenerative come l’Alzheimer.

Foto Shutterstock; music Summer from Bensound.com 

© RIPRODUZIONE RISERVATA