Vaccino, Rezza: «Terza dose probabile per i più fragili entro l’anno»

Venerdì 6 Agosto 2021
Video

«La terza dose di vaccino potrebbe, uso il condizionale, essere considerato un booster per i più fragili come gli anziani. Al momento non c’è nessuna certezza né a favore né contro ma è probabile che alcune fasce di popolazione andranno rivaccinate entro l’anno» così il Direttore generale della prevenzione presso il Ministero della Salute Giovanni Rezza durante la conferenza stampa di monitoraggio dell’emergenza Covid-19 al Ministero della Salute.

 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento