Sasamen 2: il ritorno del supereroe
tra banda del buco e disoccupati

Lunedì 13 Gennaio 2020
video
Sasamen vent'anni dopo esplode anche sul web. Il supereroe goffo e imbranato che ha deciso di lasciare il suo rifugio per tornare a volare nei cieli della città, la parodia napoletana di Superman, totalizza numeri da record su ilmattino.it e sui canali Facebook, Instagram e YouTube del nostro quotidiano. La puntata d'apertura della serie (che va in onda anche su alcune tv campane, Più Enne, Canale 9, Tv Luna, Televomero, Canale 8, Tele A,) attraverso la quale la Max Adv di Massimiliano Triassi ha rispolverato il personaggio creato a fine anni '90 per «Telegaribaldi» dai Teandria e Lello Marangio, è stata vista sul sito del «Mattino» da 175.000 utenti, mentre le persone raggiunte sono state 500.000, con 6.000 interazioni in due giorni.

«In Internet si viaggia a pillole di due minuti per raggiungere un numero alto di visualizzazioni, funziona tutto sulla velocità, e quindi che una puntata da 17 minuti faccia questi numeri in 48 ore questi è davvero straordinario», sottolinea Rosario Verde, il quarantottenne attore partenopeo che ha reindossato i panni del supereroe verace.Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio, 12:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA