Salute a rischio per i millennials: ecco perché vivranno meno e peggio dei propri genitori

Mercoledì 19 Febbraio 2020
video
LOLNEWS.IT - Chi sono i millennials? Semplicemente la generazione più sfortunata degli ultimi decenni: i nati tra il 1981 e il 1996 – ovvero coloro che attualmente hanno un’età compresa tra i 24 e i 39 anni – sono destinati a vivere meno a lungo e in condizioni peggiori rispetto alla generazione X, rappresentata dai propri genitori. Lo scenario, per nulla confortante, è stato tratteggiato da uno studio americano condotto di recente dalla Blue Cross Blue Shield Association da cui sono emersi dati allarmanti legati alla cosiddetta generazione Y, quella che in teoria dovrebbe trascinare l’economia, fare figli e ridare slancio al sistema Paese. Anche se i millennials sono considerati la generazione più istruita e connessa col mondo, dal punto di vista della salute sono coloro che si ammaleranno prima, si cureranno peggio e di meno e spenderanno di più a livello sanitario. Ecco i dati allarmanti.

Foto@Kikapress © RIPRODUZIONE RISERVATA