Neil Young vuole ritirare la sua musica da Spotify per la disinformazione sui vaccini

Martedì 25 Gennaio 2022
Video

Neil Young contro Spotify, o meglio contro Joe Rogan. In una lettera pubblicata sul suo sito (e poi cancellata), il cantautore si rivolge al suo manager e alla sua etichetta chiedendo di rimuovere la sua musica dalla piattaforma. La causa risiederebbe nelle «false informazioni sui vaccini, che potenzialmente causano la morte di coloro che credono alla disinformazione». «Per favore – aggiunge Neil – agite immediatamente oggi e tenetemi informato». Ma Neil Young va più nel dettaglio e rivolge le sue accuse a The Joe Rogan Experience, attualmente il podcast più popolare su Spotify negli Usa (e un’esclusiva della piattaforma).

Foto Kikapress; music Elevate from BenSound 

© RIPRODUZIONE RISERVATA