«The Queen’s Gambit», la regina degli scacchi esiste davvero: ecco Anna Rudolf

Martedì 17 Novembre 2020
Video

Disponibile su Netflix, “The Queen’s Gambit” è diventata una serie cult, virale anche sui social network. La regina degli scacchi Beth, interpretata da Anya Taylor-Joy, è una ragazza cresciuta in orfanotrofio il cui talento spiccato per la tavola bianca e nera è accompagnato dalla dipendenza dai tranquillanti. Beth è tormentata da manie e demoni interiori ma impara a mostrare un lato glamour che la rende affascinante con la sua caparbietà. E se quella accennata è la storia di “The Queen’s Gambit”, una regina degli scacchi esiste davvero, in carne e ossa e in questi Anni Duemila. Si chiama Anna Rudolf, ha trentatré anni ed è una commentatrice tv ungherese che ha iniziato a giocare a quattro anni. Oggi è Maestro Internazionale e Grande Maestro Femminile eha un ricco il suo palmarès con trofei prestigiosi. Fra i traguardi principali, le partecipazioni alle Olimpiadi (nel 2008) e al Campionato Europeo a Squadre (nel 2009).

Music: «Perception» from Bensound.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA