Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Vacchi e i balli su TikTok, la colf filippina gli fa causa: «Se non andavo a tempo insulti e multe»

Venerdì 27 Maggio 2022
Video

Non dovevano solo lavorare anche fino a 20 ore al giorno, senza ferie o straordinari retribuiti. Ma sapere ballare perfettamente a tempo di musica perché i video su TikTok fossero impeccabili: l’ex colf di Gianluca Vacchi ha citato in tribunale l’imprenditore-influencer, e come lei anche altri due suoi ex dipendenti, chiedendo un risarcimento da 70mila euro per le condizioni degradanti di lavoro alle quali sarebbe stata sottoposta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA