Vieni da me, l'ex modella Antonia Dell'Atte si commuove ricordando la madre

Mercoledì 20 Novembre 2019
video
L’ex modella e musa di Giorgio Armani Antonia Dell’Atte, parlando con Caterina Balivo nel salotto di “Vieni da me” su Rai 1, si è commossa al ricordo dei sacrifici fatti dalla madre. «Vengo da una famiglia di cinque figli, con un padre molto debole e, ahimè, aggressivo, a volte violento. Il vino lo rendeva una persona molto debole e quando si arrabbiava era una persona molto aggressiva. Mi sono sempre detta: Io troverò un uomo come mio padre e farò come mia madre, che si è fatta rispettare. Donne che hanno fatto l’Italia, contadine, che con cinque figli hanno avuto il coraggio di lasciare il marito. Negli anni in cui non c’era ancora il divorzio. Mi ha insegnato il rispetto per sé stessi, ad amarti e ad aiutare anche gli altri, con amore: perché se tu hai amato, puoi anche separarti e denunciare delle cose per aiutare gli altri, ma sempre con amore e mai con odio». © RIPRODUZIONE RISERVATA