Vieni da Me, Leo Gassmann: «I miei genitori non mi hanno fatto sentire il peso del cognome»

Giovedì 5 Marzo 2020
video

Ospite del programma pomeridiano di Caterina Balivo, il giovane Leo Gassmmann ha parlato del rapporto con i genitori e soprattutto con un cognome impegnativo come quello che porta. “I miei genitori sono stati molto intelligenti e non mi hanno mai fatto sentire il peso del mio cognome” ha spiegato il vincitore delle Nuove Proposte al Festival di Sanremo 2020. E ha aggiunto: “Sono cresciuto con tanto amore [...] I miei mi hanno sempre dato la possibilità di avere il tempo, che è il regalo più bello che si può fare a una persona: fino a 18 anni mi hanno impedito di provare a fare qualsiasi cosa che potesse farmi notare a livello nazionale”. www.raiplay.it
Sanremo 2020, Nuove Proposte: Leo Gassmann canta ‘Vai bene così’

© RIPRODUZIONE RISERVATA