Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, l'addio commosso di Mertens in un video: «Non sapevo quanto sarebbe stato difficile salutare»

Giovedì 4 Agosto 2022
Video

(LaPresse) - Con un video emozionante postato sui propri canali social Dries Mertens ha salutato Napoli dopo 9 anni con la maglia azzurra. «Sapevo che questo giorno sarebbe arrivato ma non immaginavo fosse così difficile. Questa città mi ha adottato, amato e sostenuto. I record e i numeri restano nei libri, ma le persone restano nel mio cuore. Per nove anni Napoli è stata la mia terra, parte di me. Per questo terrò la mia casa sul Golfo. Posso solo ringraziare tutti: la mia partenza non s'è definita come avrei voluto ma per me non è un addio, è solo un arrivederci», le parole dell'attaccante belga, visibilmente commosso, con in braccio il piccolo figlio Ciro Romeo, nato a Napoli a marzo. Il giocatore fiammingo non ha rinnovato con la società partenopea ed è svincolato. Al termine del messaggio Dries mostra un montaggio dei momenti più belli a Napoli in compagnia della moglie Katrin e con la maglia azzurra. Mertens è il miglior marcatore della storia del club con 148 gol complessivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA