CORONAVIRUS

Covid-19, continuano a salire le quarantene: 98 persone costrette in casa

Martedì 28 Luglio 2020
Il Toc della Asl di Viterbo

Il coronavirus non segna nuovi contagi a suo carico ma costringe ogni giorno più persone alla quarantena. A oggi sono infatti 98 i cittadini costretti all'isolamento domicialiare, contro i 91 di ieri. Non essendoci nuovi contagiati, i cittadini residenti o domiciliati nella Tuscia che sinora sono stati contagiati restano 470.

Di questi, solo 4 rimandono ancora positivi: la coppia di Montalto di Castro (la donna è ancora nel reparto Covid del Gemelli, mentre il marito è in quarantena); un loro contatto, un uomo ricoverato nell'ospedale di Orbetello; infine, il cittadino del Bangladesh che vive a Orte.

Resta a 441 il numero delle persone negativizzate e a 26 quello dei decessi. Dall’inizio dell’emergenza Covid, nella provincia di Viterbo sono stati effettuati 15855 tamponi, 79 nelle ultime 24 ore. Ad oggi 4057 hanno  concluso il periodo di isolamento.

Prosegue nella Tuscia l’indagine di sieroprevalenza avviata dalla Regione. A ieri i laboratori analisi di Belcolle e di Civita Castellana hanno refertato 4781 test sierologici eseguiti sul personale delle forze dell’ordine e sugli operatori sanitari della Asl di Viterbo. Di questi, 90 hanno dato esito positivo, con un indice di prevalenza dell’1,88%. Dall’inizio dell’indagine, solo due sono stati i casi accertati di positività al Covid-19, a seguito di tampone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento