Comune, «delibera fantasma»: è scontro

Benevento - Qualche assessore la definisce «la delibera fantasma»: approvata in giunta un mese e mezzo fa, ad oggi non è stata ancora scritta. Nell’occasione, però, risulta assente il segretario generale Francesco Belmonte, lo surroga il vice, Andrea Lanzalone che, in buona sostanza, per questi quarantacinque giorni si è «trattenuto» la delibera, rendendo necessario l’intervento del segretario, che gli avrebbe indirizzato una lettera dai toni durissimi ed ultimativi. Ed è scattata la bufera.
Lunedì 4 Settembre 2017, 08:07 - Ultimo aggiornamento: 3 Settembre, 22:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP