Auto svaligiate durante la pausa caffè
arrestate due persone a Maddaloni

carabinieri
ARTICOLI CORRELATI
  • 3
CASERTA - Erano specialisti del furto durante la pausa caffè. Con un disturbatore di frequenze oppure un grimaldello utilizzato per scassinare la serratura della portiera, riuscivano ad apire le auto parcheggiate approfittando delle ore di punta. La zona era sempre al stessa: due bar lungo via Forche Caudine, nel territorio di Maddaloni, nei pressi di due bar molto frequentati.
 

I due ladri, arrestati dai carabinieri, asportavano borse con  oggetti personali, documenti, carte bancomat, computer portatili, smartphone per un totale accertato di oltre 4mila euro. I due pregiudicati - Antonio Maglione 60 anni e Pasquale Esposito, 47 anni, entrambi di Napoli - aspettavano in macchina di avvistare delle potenziali vittime. Appena individuato il veicolo, entravano in azione con le apparecchiature elettroniche nel momento in cui gli occupanti scendevano dall'auto per andare al bar, evitando così la chiusura delle portiere.
Venerdì 19 Maggio 2017, 11:15 - Ultimo aggiornamento: 19-05-2017 16:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP