Come cuocere la pizza nel forno a legna senza bruciarla? Enzo Coccia lo spiega a quelli di Report

Enzo Coccia
di Luciano Pignataro

Enzo Coccia insegna a fare la pizza da vent'anni, è uno dei punti di riferimenti storici di Slow Food ma la trasmissione Report lo ha ignorato. Ci siamo andati noi e in questi venti minuti saprete tutto, ma davvero tutto, sulla pizza e i segreti per cuocerla bene senza bruciarla e dunque senza rischi per la salute.



VIDEO - Come fare la pizza napoletana senza bruciarla





Nel trailer di Report non si spiega che le pizzerie più famose hanno i filtri sul forno che assorbono il 98% del fumo evitando anche l'inquinamento dell'aria.

E non si ricorda nemmeno due cose di cui i pizzaioli sono bene a conoscenza tanto da insegnarla in tutto il mondno: che la pizza si infila rasoterra sul forno senza farla entrare a contatto con il fumo e che si poggia sempre sullo stesso punto di cottura della precedente.



Non si spiega che l'abilità del pizzaiolo sta proprio nel non far bruciare, bensì nel far cuocere la pizza e che questo cibo magico è il risultato di una sapienza manuale maturata negli ultimi due secoli in un equilibrio perfetto tra la forma del forno napoletano, l'impasto napoletano idratato oltre il 60% e gli altri ingredienti tipici del Sud, l'olio, il pomodoro e la mozzarella.
Giovedì 2 Ottobre 2014, 17:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2014-10-03 09:11:00
Metteteci la Gabanelli nel forno a legna e poi analizzaremi i " reperti "
2014-10-03 09:21:00
OTTIMA RISPOSTA A REPORT, MA PESSIMO VIDEO Giusto che il giornale cittadino difenda Napoli e la sua pizza. Peccato, però, che la qualità del video è davvero pessima, per non parlare del montaggio. Un prestigioso giornale come "Il Mattino" dovrebbe come minimo assumere un videomaker ed un addetto al montaggio con una certa esperienza.
2014-10-03 09:28:00
La gelosia e l'invidia sono brutte cose....................................
2014-10-03 10:09:00
Ma non era il caso di montarlo il video?
2014-10-03 12:56:00
Per come cuociono le pizze a Napoli..... Se venissero i Nas dei Carabinieri per fare un controllo sulla qualità della somministrazione delle pizze a Napoli, chiuderebbero tutte le pizzerie anche quelle più blasonate. Infatti,non è un caso che le pizze sono tutte bruciate, e per nulla idonee al consumo umano. Pertanto, non raccontate fesserie. Report ha ragione!

QUICKMAP