Napoli, anniversario record per la Cappella Carotenuto: due secoli di storia

di Francesca Raspavolo

TORRE DEL GRECO - Anniversario da record per la chiesa di Sant'Antonio di Padova, la Cappella Carotenuto compie 250 anni: via ai festeggiamenti. Due secoli di storia per la cappella dedicata alla Sacra Famiglia, sede del comitato di quartiere omonimo, location per mostre di presepi viventi, Via Crucis, sagre e pellegrinaggi. Negli anni la Cappella Carotenuto è stata più volte presa di mira da ladri che hanno portato via il quadro della Sacra Famiglia presente sull'altare, i due ovali, i candelieri, gli arredi sacri e le acquasantiere di marmo a forma di conchiglia. Ma oggi, in occasione dello storico compleanno, la Cappella della Sacra Famiglia torna a risplendere.

Per il 250esimo anniversario dalla consacrazione della Cappella, due giorni di festeggiamenti. Domani 14 settembre 2017, proprio nel giorno dell’anniversario, alle ore 17.30 ci sarà un incontro culturale presieduto dal parroco, padre Mario Folliero, insieme agli storici Flavio Russo - ingegnere esperto di costruzioni rurali - e il professore Francesco Raimondo, che si soffermerà sulla figura del Beato Vincenzo Romano, negli anni invitato a celebrare messa proprio alla Cappella per la festività di San Giuseppe.

A moderare l'incontro ci sarà il giornalista Salvatore Perillo: sarà distribuito un opuscolo che racconta la storia della Cappella, dalla nascita fino ai giorni nostri, realizzato sulla base delle ricerche curate da don Franco Rivieccio. A corredo ci sarà organizzata una rassegna fotografica a tema a cura di Pietro Vitiello. Domenica, invece, dalle 18 Santa Messa di ringraziamento. A seguire un concerto di musica folk con il Gruppo Folcloristico Terzignese.
Mercoledì 13 Settembre 2017, 14:19 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2017 14:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP