Riscaldamento, tra due settimane scatta l'obbligo dell'installazione delle valvole termostatiche

2
  • 7
Sta per scadere il termine entro il quale adeguare l'impianto di riscaldameno. Il 30 giugno 2017 infatti scatta l'obbligo dell'installazione delle valvole termostatiche con contabilizzatori di calore per gli edifici con impianti di riscaldamento di tipo centralizzato.

Introdotte dall'Unione Europea tramite la direttiva 27/2012 sull'efficienza energetica, le valvole termostatiche sono dispositivi di termoregolazione che consentono, una volta installati su ciascun termosifone all'interno dell'appartamento, di impostare una temperatura predefinita in ogni stanza.

La regolazione - spiega 'Facile.it' - avviene solitamente attraverso una scala di valori che va da 0 a 5, dalla temperatura più bassa alla più alta, consentendo una migliore ripartizione del calore tra le stanze. Le valvole termostatiche sono poi abbinate ai contabilizzatori di calore, apparecchi che consentono di misurare il calore effettivamente consumato. Quanto costa installarle? Il costo per l'adeguamento degli impianti può variare in base all'età dell'impianto di riscaldamento centralizzato.
Lunedì 19 Giugno 2017, 11:02 - Ultimo aggiornamento: 19-06-2017 11:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-06-20 15:30:25
niente paura siamo in Italia...io ho il riscaldamento autonomo...sapete da quanti anni non viene l'ASL a controllarmi la caldaia e il suo libretto di manutenzione? da quando l'ho acquistata...Viva noi
2017-06-19 14:56:41
Scatta l'obbligo solo se vi sono delle condizioni previste dalla normativa. Non è vero quindi quanto scritto, cioè è necessario affidarsi a tecnico competente (possibilmente non amico di qualche installatore) e far fare la verifica termica dell'edificio. Se da questa, si evidenzia che la spesa di adeguamento non rientra con l'introduzione delle valvole e di altri lavori, NON è necessario fare nulla.

QUICKMAP