«Cilento Green Card», nasce un pass per la bellezza

di Antonio Vuolo

La Cilento Green Card, consentirà ai turisti e ai possessori che la richiederanno, di accedere alle strutture aderenti con uno sconto del 20%. Attraverso questo strumento, Legambiente Onlus e le strutture aderenti al progetto si propongono di attivare un programma di azioni congiunte per il sostegno e la valorizzazione del settore turistico del Cilento. E, grazie all’unione di forze e di risorse, di migliorare la qualità e l’organizzazione delle strutture e dei servizi di informazione e di accoglienza dei flussi turistici.  

La Cilento Green Card è una preziosa occasione per valorizzare le potenzialità turistiche del Cilento a 360 gradi, dal patrimonio naturalistico a quello culturale fino alla tradizione enogastronomica, superando la stagionalità dei flussi e allargando gli orizzonti del turista al di fuori dei circuiti tradizionali. 

A margine della presentazione della Cilento Green Card, sarà poi presentato anche il marchio Io Vivo Mediterraneo (declinato in Io Mangio Mediterraneo, Io Dormo Mediterraneo, Io Produco Mediterraneo), un progetto promosso dal Comune di Pollica, in collaborazione con Legambiente Onlus e Museo Vivente della Dieta Mediterranea, aperto alle strutture ristorative, ricettive e produttive del Cilento che sposano i principi della Dieta mediterranea. I possessori di Cilento Green Card potranno usufruire di scontistiche e servizi agevolati presso strutture aderenti al marchio.   
Lunedì 17 Luglio 2017, 12:01 - Ultimo aggiornamento: 17-07-2017 12:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP