Svaligiarono un tabacchi nella notte
arrestati i ladri di sigarette

di Paolo Panaro

Battipaglia. Ladri di sigarette arrestati dai carabinieri. Due stranieri sono stati intercettati ieri sera dai carabinieri dinanzi la stazione ferroviaria di Battipaglia mentre scendevano da un’auto condotta da un loro familiare. I due romeni sono stati perquisiti dai militari e in una valigia sono stati rinvenuti 156 pacchetti di sigarette di varie marche. A casa degli stranieri ad Olevano Sul Tusciano i carabinieri hanno rinvenuto altri 96 pacchetti di sigarette. I carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Erich Fasolino, hanno appurato che le sigarette erano state rubate qualche giorno fa, la notte dello scorso 18 aprile, in un tabacchi di Olevano Sul Tusciano.

Il furto fu messo a segno di notte e il proprietario del tabacchi si recò subito a denunciare l’episodio ai carabinieri che hanno avviato le indagini e ieri sera sono riusciti ad intercettare i due ladri. La refurtiva è stata consegnata dai militari al proprietario del tabacchi che ha subito il furto mentre i due ladri sono stati trasferiti al carcere di Fuorni  e il parente che conduceva l’auto su cui erano a bordo i malviventi è stato denunciato a piede libero. Probabilmente, i due malviventi si stavano recando alla stazione ferroviaria per allontanarsi da Battipaglia e far perdere le loro tracce ma i carabinieri, grazie al tempestivo intervento, sono riusciti a bloccarli giusto in tempo. 
Venerdì 21 Aprile 2017, 10:42 - Ultimo aggiornamento: 21-04-2017 10:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP