Sulle note dei «tre porcellini» un sindaco fa la guerra alle discariche abusive Video

Il video sull'account Youtube del Comune di Comiso
di Adriano Padua

"Continua la lotta a quei pochi incivili che, tuttavia, insozzano il paese. Non si scappa nemmeno dal pagamento dei verbali. 600 euro a sanzione". Queste le parole che accompagnano il video, pubblicato sull'account YouTube del comune, in cui sono ripresi i trasgressori, sulle allegre note di "Siam tre piccoli porcellin...".



La trovata è del Sindaco di Comiso, Filippo Spataro, e della sua amministrazione, che così dichiara guerra a chi abbandona i rifiuti per strada. Non bastando come deterrenti multe e sanzioni, il Comune prova a dissuadere i trasgressori, combattendoli anche con l'esposizione mediatica delle loro malefatte. 
Domenica 19 Marzo 2017, 20:16 - Ultimo aggiornamento: 19-03-2017 20:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP