Abc, il consiglio comunale di Napoli approva i bilanci 2014-2018: «È la vittoria della città»

Abc, il consiglio comunale di Napoli approva i bilanci 2014-2018: «È la vittoria della città»
Il consiglio comunale di Napoli ha approvato a maggioranza la delibera relativa ai bilanci 2014-2018 di Abc (Acqua Bene Comune), azienda di diritto speciale...

OFFERTA SPECIALE

2 ANNI
99,98€
40€
Per 2 anni
SCEGLI ORA
OFFERTA FLASH
ANNUALE
49,99€
19€
Per 1 anno
SCEGLI ORA
 
MENSILE
4,99€
1€ AL MESE
Per 3 mesi
SCEGLI ORA

OFFERTA SPECIALE

OFFERTA SPECIALE
MENSILE
4,99€
1€ AL MESE
Per 3 mesi
SCEGLI ORA
 
ANNUALE
49,99€
11,99€
Per 1 anno
SCEGLI ORA
2 ANNI
99,98€
29€
Per 2 anni
SCEGLI ORA

- oppure -

Sottoscrivi l'abbonamento pagando con Google

OFFERTA SPECIALE

Leggi l'articolo e tutto il sito ilmattino.it

1 Anno a 9,99€ 89,99€

oppure
1€ al mese per 3 mesi

Rinnovo automatico. Disattiva quando vuoi.

L'abbonamento include:

  • Accesso illimitato agli articoli su sito e app
  • La newsletter del Buongiorno delle 7:30
  • Tutte le newsletter tematiche
  • Approfondimenti e aggiornamenti live
  • Dirette esclusive

Il consiglio comunale di Napoli ha approvato a maggioranza la delibera relativa ai bilanci 2014-2018 di Abc (Acqua Bene Comune), azienda di diritto speciale dell'amministrazione.

 

 

«Questa giornata è una vittoria per l'azienda, una vittoria della città - ha affermato il sindaco, Luigi de Magistris - Napoli, a distanza di ormai quasi dieci anni dal referendum sull'acqua pubblica, è stata la prima ed è ancora l'unica città d'Italia che ha attuato l'esito di quel ireferendum. L'azienda - ha proseguito - da oggi è ancora più solida a dimostrazione che pubblico può significare trasparenza, risparmio, efficienza e, soprattutto con l'acqua, pubblico può significare uguaglianza. Oggi è una bella giornata per Napoli, per l'acqua, per i beni comuni», ha concluso.

Leggi l'articolo completo su
Il Mattino