Droga, due case per i pusher
di Caserta: sequestri e un arresto

Venerdì 12 Luglio 2019
In due distinte operazioni antidroga a Caserta e a San Felice a Cancello gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Caserta, hanno individuato due appartamenti 'metà' di assuntori di sostanze stupefacenti. Dopo alcune attività investigative ed appostamenti, nel corso dei quali hanno notato un andirivieni sospetto di persone dalla sera fino a notte fonda, i poliziotti hanno scoperto il luogo dello spaccio: una cantina di un palazzo in via Tiziano a Caserta dove hanno sequestrato 11 grammi di cocaina già divisi in 15 dosi. Nel corso di una seconda operazione antidroga, eseguita sempre con l'ausilio di un'unità cinofila, in corso Abatemarco a San Felice a Cancello, gli agenti hanno arrestato (ai domiciliari) un uomo di 49 anni, M.M. di Caserta che aveva allestito una stanza a laboratorio per il confezionamento della droga. Sono stati sequestrati 60 grammi di hashish già divisi in 22 dosi, un bilancio di precisione, cellophane per il confezionamento, macchinari, oltre resine e polveri chimiche per il cosiddetto 'taglio' della sostanza. L'uomo comparirà davanti al giudice questa mattina per il rito direttissimo. © RIPRODUZIONE RISERVATA