Il lavoro che c'è: carriera e salari al top con la cybersecurity

di Nando Santonastaso

  • 6
È lo specialista più ricercato anche in Italia dalle aziende della digital transformation, un investimento contro gli assalti cibernetici che nel mondo dell'innovazione tecnologica e dell'intelligenza artificiale sono ormai la norma. Ma trovarlo e assumerlo sembra praticamente impossibile: i senior, dicono gli operatori del settore, si sono ormai accasati da tempo e sui giovani senza adeguata formazione ben pochi se la sentono di scommettere. C'è poi il divario, immancabile, a complicare le cose: per un mercato della cybersecurity che nel nostro Paese ha ormai raggiunto un valore di oltre un miliardo (dati del Politecnico di Milano) e che continua a crescere, c'è un Sud in forte ritardo, con appena il 15% delle aziende che ammettono di utilizzare soluzioni di information security (nelle altre aree territoriali non si scende al di sotto del 40%).
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 28 Giugno 2019, 07:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP