Eitan, l'ultima fotografia: «Un team di psicologi per dirgli che ora è solo»

Mercoledì 26 Maggio 2021
Eitan, l'ultima fotografia: «Un team di psicologi per dirgli che ora è solo»

Il piccolo Eitan ha cominciato a svegliarsi. Lo ha fatto ieri, mentre circolava una foto che è un pugno allo stomaco: lui dentro la cabina della funivia, a fianco del bisnonno, pochi minuti prima dello schianto. Gliel'hanno scattata i genitori, per poi inoltrarla a un parente israeliano. Ora è la testimonianza di una giornata spensierata che nascondeva una tragedia indicibile. I medici dell'ospedale Regina Margherita di Torino, dove è...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA