Vacanze, zero controlli su chi rientra dai Paesi ad alto contagio. Ma severi per gli italiani che partono

Martedì 20 Luglio 2021 di Francesco Malfetano
Vacanze, zero controlli su chi rientra dai Paesi ad alto contagio: assenti per gli stranieri in arrivo, severi per gli italiani che partono

Sabato 17 luglio. Volo Schipol-Fiumicino. Da Amsterdam a Roma a bordo di un aereo di una compagnia spagnola. Un’ora di ritardo per poco più di 2 ore di tratta e, soprattutto, nessun controllo. Né della temperatura, né del Plf (il Passenger locator form, un documento che serve alle autorità sanitarie per il tracciamento), né tanto meno del Green Pass. Il tutto nonostante si arrivasse in Italia da uno dei Paesi che non solo è già identificato...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 23:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA