Sospesi i vaccini ai medici libero professionisti, l'Ordine chiede chiarimenti

Venerdì 29 Gennaio 2021
Giovanni Maria Righetti, presidente dell'Ordine dei medici di Latina

Una lettera ai consiglieri regionali della provincia di Latina per sapere se e come si procederà alla vaccinazione per il Covid 19 destinata ai medici libero professionistri. L'ha scritta il presidente dell'Ordine pontino, Giovanni Maria Righetti: «Come è noto, la somministrazione del vaccino Sars-CoV-2 alla popolazione ultraottantenne è stata rinviata dal 1° all’8 del mese di febbraio, causa ritardo nella distribuzione del vaccino Pfizer. Per lo stesso motivo è stata sospesa la somministrazione del vaccino ai medici chirurghi e agli odontoiatri libero professionisti prevista prima dell’inizio della vaccinazione agli ultraottantenni. Mentre sono pervenute  le istruzioni operative per la ripresa della vaccinazione agli ultraottantenni, nulla viene comunicato circa la ripresa della vaccinazione per i liberi professionisti.Si chiede   di intervenire per mettere a conoscenza gli Ordini dei Medici delle intenzioni dell’assessore alla sanità affinché possano a loro volta informare gli iscritti che attendono notizie».   

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA