Incidente a Napoli, scooter contro auto nella notte: muore papà di 36 anni

Lunedì 30 Novembre 2020 di Melina Chiapparino

Un 36enne napoletano ha perso la vita nell'incidente avvenuto poco prima della mezzanotte tra sabato e domenica su via Nazionale delle Puglie, a Napoli. Francesco Rapuano, era a bordo del proprio ciclomotore quando, all'altezza del civico 250 della strada che collega Poggioreale con la provincia nord est, si è scontrato con una Fiat Panda, condotta da un 28enne. 

L'impatto molto violento ha causato la morte sul posto del 36enne, padre di famiglia, nonostante i tentativi di soccorso da parte dell'ambulanza del 118 intervenuta. La dinamica dell'incidente mortale durante il quale, l'auto ha invaso la corsia opposta, è al vaglio della sezione Infortunistica della polizia municipale di Napoli che ha eseguito i rilievi planimetrici ipotizzando uno scontro quasi frontale tra i due mezzi e dunque una probabile invasione di corsia da parte di uno dei due conducenti. 

Video

I poliziotti municipali comandati da Antonio Muriano hanno sequestrato i veicoli e proceduto ai test tossicologici per l'automobilista mentre la salma della vittima è a disposizione dell'autorità giudiziaria presso il Policlinico Federiciano.

Ultimo aggiornamento: 14:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA