Abusi edilizi e scempio di alberi, ​tre denunciati a Casamicciola

Venerdì 8 Novembre 2019
Controlli serrati da parte dei carabinieri del comando stazione forestale di Casamicciola per contrastare l’abusivismo edilizio, le violazioni della normativa sul vincolo paesaggistico ed il dissesto idrogeologico.

Un 76enne di Serrara Fontana è stato denunciato per aver costruito muri lunghi fino a 27 metri e alti 5 senza alcuna autorizzazione. Nel comune di Casamicciola è stata denunciata una 91enne  per aver costruito abusivamente due tettoie fuori dalla propria abitazione.

In località Montegatto - Toccaneto infine, in un’area protetta da vincoli paesaggistici, i militari hanno bloccato un 36enne che aveva tagliato con una motosega e accumulato circa 20 quintali di legna di castagno per il suo camino. © RIPRODUZIONE RISERVATA